PRENOTA & ACQUISTA IN POCHI CLICK!
CON IL CONTRIBUTO DI FONDAZIONE CARIPLO:

› Scopri le attività per le scuole
› Partecipa al cineforum per i giovani
› Ripartiamo dal futuro: tutte le novità della sala
CHI SIAMO
Il Cinema Teatro Cristallo è una Sala della Comunità della Diocesi di Milano, gestita dall'Associazione Centro Culturale Città Viva. Un luogo dove essere accolti, dove gli spettacoli proposti sono sostenuti da un pensiero, dove fare un'esperienza di qualità, dove sentirsi utili come volontari.

Trasparenza amministrativa

Il Cristallo è inserito nella mappa dinamica della Cineteca di Milano che raccoglie la storia delle sale cinematografiche dal 1900 ad oggi per le città di Milano, Monza e provincia.



La Tua Sala della Comunità!

Salvatore Indino
Presidente dell'Associazione Centro Culturale Città Viva


Un polo di attrazione
Il cinema teatro Cristallo di Cesano Boscone è un presidio culturale importante sul territorio: nell’ambito dell’area metropolitana di Milano, la nostra sala è frequentata dal bacino d’utenza del sud-ovest e offre numerose occasioni di arricchimento e incontro per tutti! Cinema (anche in prima visione), teatro dal vivo con artisti e compagnie di livello nazionale, rassegne di cineforum, proiezioni di documentari e arte al cinema, collegamenti via satellite live o in differita per opere liriche e balletti dai più prestigiosi teatri del mondo, musical dal vivo per famiglie con bambini, iniziative in collaborazione con le scuole, festa conclusiva dell’oratorio feriale in estate, spettacoli o monologhi divulgativi sui grandi classici della letteratura (Divina Commedia) e della pittura (Caravaggio), eventi di sensibilizzazione in coincidenza con le giornate tematiche (Giornata mondiale dei Diritti dell’Infanzia, Giorno della Memoria, Giornata internazionale della Donna…) e incontri pastorali del Decanato di Cesano Boscone: il calendario delle attività è sempre più fitto e non si esaurisce mai. Proprio per venire incontro alle molteplici esigenze, il Cristallo è aperto tutto l’anno - esclusa la pausa agostana - e offre più spettacoli ogni giorno.

Partecipazione è…
Sala e social, realtà e virtuale, presenza e racconto (anche con foto e video su Facebook e Instagram): ecco gli ingredienti che compongono la nostra storia, una storia affascinante. Al Cristallo si vive la fruizione degli spettacoli in un contesto di comunità: l’accoglienza, la cordialità e il volontariato sono il biglietto da visita migliore che viene riconosciuto da tutti. E poi tecnologia, nuovi servizi e aggiornamento continuo garantiscono uno standard elevato di qualità. Al passo coi tempi!
Desidero ringraziare ancora le famiglie e le associazioni come le ACLI, il CENTRO DI SOLIDARIETÀ e il CIRCOLO DONNE SIBILLA ALERAMO di Cesano Boscone che, riponendo completa fiducia nell'Associazione Centro Culturale Città Viva che presiedo da circa 35 anni e ritenendo che il nostro territorio non potesse privarsi di una realtà come il Cristallo, hanno consentito con i loro prestiti di finanziare le opere di riqualificazione che oggi tutti possiamo ammirare (foyer, facciata, parcheggio). Ringrazio anche tutti coloro che hanno effettuato una donazione a sostegno dei progetti di utilità sociale della sala: il fondo per le donazioni è sempre aperto e le erogazioni sono deducibili fiscalmente. Una partecipazione corale e appassionata che ha valorizzato una storia comune, in cui riconoscersi.

La nostra mission: cultura e vita buona
L'Arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini, propone alla riflessione di tutti alcune priorità, che facciamo nostre con le sue parole: "La comunità dei discepoli del Signore è presente nel contesto in cui vive come il sale della terra, la luce del mondo, il lievito che fa fermentare tutta la pasta. Nella complessità del nostro tempo coloro che condividono la mentalità e i sentimenti di Cristo hanno la responsabilità di testimoniare come la fede diventi cultura , proponga una vita buona , desiderabile per tutti, promettente per il futuro del Paese e dell'Europa. Nella conversazione quotidiana, nell'uso saggio degli strumenti di comunicazione della comunità (stampa parrocchiale, "Avvenire" con "Milano 7", "Il Segno", Radio Marconi, chiesadimilano.it , ChiesaTV, centri culturali, sale della comunità , social...) i discepoli del Signore condividono, argomentano, approfondiscono quella visione dell’uomo e della donna, del mondo e della vita che si ispira al Vangelo, che si lascia istruire dal magistero della Chiesa e dalla ricerca personale" (mons. Mario Delpini Arcivescovo di Milano, Lettera pastorale 2017-2018 "Vieni, ti mostrerò la sposa dell’Agnello", n. 4.3). La vita non è un percorso solitario: camminiamo insieme!
Stagione teatrale 2017-2018

4 gennaio, ore 21.00

UNA FESTA ESAGERATA!



di e con Vincenzo Salemme

e con Nicola Acunzo, Vincenzo Borrino, Antonella Cioli, Sergio D'Auria, Teresa Del Vecchio, Antonio Guerriero, Giovanni Ribò, Mirea Flavia Stellato

TUTTO ESAURITO
Martedì 19 dicembre, ore 16.00 e 21.15

Dal Bolshoi di Mosca

Lo Shiaccianoci



Musica di Pëtr Il'ic Cajkovskij

La vigilia di Natale i giocattoli prendono vita come per magia. Sarà lo schiaccianoci, assieme ai soldatini di piombo, a salvare Mary dal Re dei Topi e dal suo esercito...

Ingresso da € 10,00
Mercoledì 13 dicembre ore 21.00

CARAVAGGIO.
La luce e le tenebre




In occasione della mostra a Palazzo Reale, lo scrittore e giornalista Luca Frigerio, redattore dei media della Diocesi di Milano, presenta alcune opere di Caravaggio con la proiezione di immagini su grande schermo.

Ingresso gratuito